L’importanza di un influencer per un Business

Gli influencer sui social per incrementare le vendite

Quando si lancia un business non sempre si riesce con semplicità ad avviarlo e a portare nuovi potenziali clienti interessati all’acquisto del servizio o prodotto che viene offerto. Le cause possono essere varie, partendo da un business plan sbagliato alla possibilità che non vi siano professionisti realmente qualificati che ne seguono il lancio.

I professionisti che lavorano ad un progetto e si impegnano nella sua realizzazione e nella sua immissione sul mercato sono fondamentali per la buona riuscita del piano di business. Project Manager, Designer, Marketers, esperti di SEO devono essere capaci ed in grado di organizzare efficacemente sia il lavoro che il lancio del prodotto. A questi si può aggiungere un nuova importante figura di spicco che sta emergendo negli ultimi anni e che può dare visibilità enorme in poco tempo, si tratta dell’Influencer.

 

Chi è un Influencer

Un influencer è generalmente un appassionato o esperto in un determinato settore (Food, Fashion, Travel…) che è riuscito ad ottenere un numero elevato di seguaci sui Social Network, i quali cercano di emularlo. Oggi la maggior parte degli influencer lavorano grazie a Facebook e Instagram e contano su collaborazioni molto importanti con grandi aziende, personaggi dello spettacolo, multinazionali.

Visibilità con Influencer sui social

 

Come posso scegliere un influencer?

Un influencer è in grado di generare un volume di affari elevatissimo con un semplice post su Facebook, tuttavia non basta sceglierne uno qualsiasi per farsi sponsorizzare ma è necessario trovarne uno che sia realmente seguito e possibilmente che si occupi di un ambito legato al prodotto o servizio che vogliamo pubblicizzare.

Non basta avere tanti follower, altrimenti qualunque pagina su Facebook o Instagram con un numero elevato di fan rientrerebbe in questa categoria. Egli si caratterizza per aver costruito un intero giro di affari esclusivamente sulla propria immagine, quindi su se stesso.

Bisogna valutare se c’è attività nella sua pagina, infatti potrebbe avere decine di migliaia di seguaci ma l’interazione del pubblico con i suoi post potrebbe essere molto bassa, di conseguenza non sarebbe efficacie una campagna pubblicitaria.

Scegliere una persona seguita ed apprezzata sui Social, che coinvolge molto il pubblico e che generalmente sponsorizza prodotti di qualità non può che portare grandissimi vantaggi ad un’azienda o in generale ad un progetto, sia in termini di visibilità che economici.

fare più vendite con i social media e gli influencer

Influencer e SEO

Non per forza si deve necessariamente contattare un influencer esclusivamente per fare della pubblicità, magari l’obiettivo è quello di fare SEO off site di gran valore, infatti spesso questi sono partiti prima da un blog aprendo successivamente pagine sui social o viceversa sono partiti dai social e li hanno sfruttati poi per lanciare un blog negli ambiti in cui lavorano. Un Guest Post fatto sul blog di un influencer affermato, le cui pagine ricevono un traffico enorme e sono ben posizionate oltre che ben viste dai motori, è un ottimo affare per posizionarsi efficacemente su Google. I punti chiave sono sempre gli stessi, bisogna scegliere un personaggio particolarmente seguito ma allo stesso tempo in linea con il nostro settore. Un Guest Post del genere porta vendite, aiuta nel posizionamento e nel brand positioning.

 

Ok, ma come lo trovo?

Trovare una persona seguita sui social è semplice, ma trovarla con le esatte caratteristiche che cerchiamo non lo è affatto. Esistono molti servizi che forniscono un motore di ricerca adatto ai nostri scopi, uno dei migliori è Buzzoole, infatti questo consente di trovare un influencer in base all’argomento e alla nazione di interesse, analizzando anche l’interazione del pubblico con i suoi post ed effettuando dei report interessanti. Di seguito un video che può spiegarne meglio il funzionamento:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
 

 

Conclusioni

Abbiamo analizzato l’efficacia dei Social Influencer, osservando che possono portare dei miglioramenti incredibili e non paragonabili ad altre tipologie di Marketing. La scelta però deve essere accurata e ponderata. E’ chiaro che per collaborare con personaggi molto influenti è necessario un budget molto alto, tuttavia è possibile anche trovarne di meno conosciuti ma allo stesso tempo molto seguiti, questi potrebbero comunque portare dei buoni risultati con un investimento nettamente inferiore. Provare per credere.

Rizieri Mele

Sono un’appassionato di Information Technology, studente di Informatica all’università “Tor Vergata” di Roma. Da anni sviluppo applicazioni web dinamiche e mi occupo di SEO & Marketing. Aspiro ad acquisire importanti competenze in ambito Security :)


I commenti sono chiusi su "L’importanza di un influencer per un Business"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.




WebTrainer utilizza Cookie tecnici e di terze parti per fornire un servizio di qualità. Clicca su "Accetto" per acconsentire al loro utilizzo, così da poter utilizzare tutte le funzioni del sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi