Web Marketing: Sales e Squeeze Page per vendere online

Con una Landing Page ad alto impatto è possibile ottenere dei miglioramenti straordinari

Dopo la fase di approfondimento sulle keywords, occorre parlare di landing page. Ma che cos’è?

“Landing” vuol dire ”atterraggio” e “Page” (come abbiamo visto precedentemente) “Pagina”. La landing page, quindi, può essere vista come una “pagina di atterraggio”, e vedremo che infatti ha molto senso chiamarla proprio così.

Non dobbiamo immaginare però la landing page come una “normale” pagina che appare dopo una ricerca, no.

La landing page è rivolta a uno specifico pubblico e il suo obiettivo è quello di attrarre clienti.

 

Le Squeeze Page

Per semplificare, potremmo azzardare che la landing page è come quella clausola che c’è in fondo a molti tipi di contratto che compiliamo quando acquistiamo qualcosa ad esempio. Quando si arriva alla dicitura: “Accetta che i suoi dati vengano inseriti nella nostra mailing list a fini pubblicitari e blablabla”. La landing page vuole raccogliere dati, informazioni degli utenti per fare in modo che si trasformino successivamente in clienti. Ci siamo?

Questo primo tipo di landing page, quello che come abbiamo visto ha come obiettivo quello di ricevere informazioni come nome, cognome, età, indirizzo e-mail dall’utente per creare una sorta di “portafogli (di potenziali) clienti” è chiamata “Squeeze Page”.

“Squeezee” è una parola onomatopeica inglese che vuol dire “spremere”, infatti richiama l’idea di quei giocattolini di plastica che quando si spremono fanno un fischio che sembra dica “sssqueezee sssqueezee”, avete presente?.

E in effetti, la missione di questo tipo di landing page è raccogliere (spremere) più informazioni possibili agli utenti del web, ovviamente nel pieno rispetto del regolamento sul trattamento dei dati personali.

 

Le Sales Page

Un altro tipo di landing page, invece, non mira a raccogliere le informazioni da un potenziale cliente, ha una filosofia diversa.

Questo secondo tipo preferisce una gallina oggi ad un uovo domani. Le Sales Page (“sales” occorre tradurlo? Siamo degli shopper maniacali, sappiamo bene che vuol dire: Saldi! “Saldi? Chi ha detto saldi?”), a differenza delle prime, sono come dei volantini del web (sicuramente molto più efficaci di quelli cartacei) e il loro obiettivo è solamente uno: vendere.

Con le Sales Page non è importante creare una lista di contatti; importa, invece, vendere il prodotto incrementando gli introiti.

Insomma, le sales page sono quelle pagine dove viene descritto e mostrato il prodotto in pochissimi punti e sotto compare la scritta evidenziata “acquista ora”, “acquista subito”, “prenotati”, “iscriviti” e così via.

 

Sales Page: strumento molto potente per vendere un prodotto su internet

 

Quando si acchiappano due piccioni con una fava….

E’ importante notare come spesso gli obiettivi di un’azienda possano essere entrambi: raccogliere dati da potenziali clienti ed allo stesso tempo aumentare il numero di vendite di uno o più prodotti. Ecco allora che spesso le due cose si fondono, nascono quindi degli ibridi dove l’utente è spinto a comprare ma contemporaneamente viene profilato in base ai suoi interessi per poi farlo “riatterrare” sulla pagina promozionale in un secondo momento.

 

Automazioni per ottimizzare il funzionamento delle Landing Page

Quando parliamo di Landing Page si punta soprattutto sulle automazioni, portando l’utente a compiere esattamente l’azione per la quale la pagina è stata creata. Un esempio di automazione può essere quella relativa alla fase di acquisto, un potenziale cliente compila la sezione relativa ai suoi dati personali ma poi per un motivo o per un altro non completa l’acquisto, in automatico esso riceverà una mail dopo pochi minuti che cercherà di invogliarlo ad acquistare o quantomeno proverà a determinare cosa è andato storto, perché quell’utente non si è trasformato in un vero e proprio cliente.

 

Conclusioni

Sales e Squeeze Page sono un elemento fondamentale per il Web Marketing, attraverso questi strumenti è possibile raggiungere dei risultati importanti. A volte il successo di un prodotto non è dato dalla qualità ed originalità del prodotto stesso ma da un’efficace campagna promozionale.


I commenti sono chiusi su "Web Marketing: Sales e Squeeze Page per vendere online"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.




WebTrainer utilizza Cookie tecnici e di terze parti per fornire un servizio di qualità. Clicca su "Accetto" per acconsentire al loro utilizzo, così da poter utilizzare tutte le funzioni del sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi