Perché il SEO è fondamentale?

In giro può capitare di sentire dei pareri discordanti in merito all’utilità del SEO e di quanto effettivamente questo possa migliorare i risultati per il raggiungimento rapido di determinati obiettivi, ma ci si chiede soprattutto se il SEO sia veramente fondamentale per incrementare i profitti, la risposta è una sola: Assolutamente SI.

Intanto, per chi non avesse mai sentito questo acronimo, quando parlo di SEO mi riferisco al Search Engine Optimization, ovvero quella branca dell’informatica (e della comunicazione) che analizza il comportamento dei motori di ricerca affinché sia possibile ottimizzare al meglio il posizionamento di un dato sito web e quindi dargli maggiore visibilità, ad esempio per una specifica parola chiave, mi spiego meglio:

Ipotizziamo innanzitutto di avere un ristorante a Roma, e che il nostro obiettivo sia quello di incrementare le vendite, o comunque dare maggior risalto al nostro locale. Supponiamo ora che un potenziale cliente cerchi su un motore di ricerca la parola “Ristorante a Roma” e che il vostro ristorante appaia nei primi risultati, probabilmente avrete buone chance che questa persona da potenziale cliente, interessato ad un qualsiasi ristorante a Roma, diventi un vostro cliente, interessato al vostro locale. Vi lascio quindi immaginare quanto sia utile un buon posizionamento sui motori di ricerca al fine di incrementare le entrate della vostra attività.

Una domanda, però, sorge spontanea…come faccio ad apparire nei primi risultati per una data parola chiave? Beh, a questa domanda non esiste una risposta assoluta, cioè che può andare sempre bene, dipende. In realtà il posizionamento sui motori di ricerca avviene in maniera naturale per tutti i siti web, infatti attraverso complessi algoritmi vengono effettuate delle analisi che prendono in considerazione variabili importanti come l’indice di affidabilità del sito web (determinato in base a più fattori), la costanza nel pubblicare contenuti e la loro qualità, l’anzianità (cioè da quanto il vostro sito è online) e molti altri dettagli, a volte determinanti e che permettono ad un dato website di “scalare la vetta” e posizionarsi per parole chiavi che lo riguardano; Tuttavia il posizionamento naturale è lento e non è detto che riusciate a posizionarvi per le keyword che vi interessano, qual è allora l’alternativa? Ovviamente il SEO che racchiude proprio quell’insieme di tecniche che se applicate in modo saggio e competente possono permettervi di raggiungere un dato posizionamento per una data parola chiave ma soprattutto in tempi molto più rapidi del posizionamento naturale.

Ora che vi siete più o meno fatti un’idea sul SEO e di quanto possa essere uno strumento importante, se ne avete voglia lasciate un vostro parere a riguardo , alla prossima.

Rizieri Mele

Sono un’appassionato di Information Technology, studente di Informatica all’università “Tor Vergata” di Roma. Da anni sviluppo applicazioni web dinamiche e mi occupo di SEO & Marketing. Aspiro ad acquisire importanti competenze in ambito Security :)


I commenti sono chiusi su "Perché il SEO è fondamentale?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.




WebTrainer utilizza Cookie tecnici e di terze parti per fornire un servizio di qualità. Clicca su "Accetto" per acconsentire al loro utilizzo, così da poter utilizzare tutte le funzioni del sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi